Test F1 Bahrain: terza giornata in Diretta (Live e Foto)

Livetiming e commento da Sakhir

Test F1 Bahrain: terza giornata in Diretta (Live e Foto)Test F1 Bahrain: terza giornata in Diretta (Live e Foto)

E’ tutto pronto per la terza giornata di test di F1 in Bahrain che seguiremo in diretta con il livetiming, il commento e foto Live. Si tratta del penultimo giorno di test invernali prima del debutto iridato in Australia. In pista per la Ferrari ci sarà Kimi Raikkonen, per la Red Bull il campione del mondo Sebastian Vettel. In McLaren tornerà a girare Kevin Magnussen mentre in Lotus girerà oggi e domani Romain Grosjean. In Mercedes sarà Nico Rosberg a guidare oggi mentre in Force India girerà Nico Hulkenberg.

Guarda le foto della terza giornata di test F1 in Bahrain

Aggiornamenti in diretta da Sakhir
15.45 Appuntamento a domani alle 06.50 per l’ultima giornata di test
15.45 Restate su Motorionline per tutte i commenti a caldo dei protagonisti e le ultime foto da Sakhir
15.45 Ecco il nostro report della terza giornata di test di F1 in Bahrain
15.31 Bandiera a scacchi. Massa chiude con il miglior tempo, Rosberg è secondo a 2 decimi, Raikkonen terzo a oltre 2 secondi. Quarto tempo per Magnussen davanti a Kvyat e Hulkenberg
15.30 Raikkonen migliora, 1.35.426 ma resta terzo.
15.29 Raikkonen segna i suoi migliori parziali nei primi due tratti ma molla nel terzo. Molto traffico nel finale di sessione.
15.25 Bianchi migliora, così come Ericsson, immutate le posizioni per ora. Tra Marussia e Caterham un secondo di differenza
15.20 Raikkonen terzo con 1.35.487, anch’egli con gomme supersoft
15.17 Massa risponde a Rosberg e si riprende il primato con 1.33.258
15.15 Infatti il tedesco si porta al comando con 1.33.484. Magnussen migliora e si porta in terza posizione: 1.35.894
15.12 Anche Rosberg all’attacco del miglior tempo, ha montato gomme supersoft, così come Massa

15.10 Torna in pista anche Hulkenberg, proverà a strappare il miglior tempo a Massa?
15.09 Ancora un ottimo giro per Massa 1’35″3 ma non abbassa il miglior tempo
15.06 Anche Rosberg è rientrato ai box
15.04 Ericsson ha completato ben 103 giri e ora gira in 1.40.104, in ottava posizione alle spalle di Bianchi
15.01 Rosberg gira sul piede dell’1’40”, Raikkonen è rientrato ai box, sembra aver concluso la simulazione di gara
14.53 Massa è rientrato, uscirà a breve per un altro run
14.52 Ancora con le morbide Rosberg gira in 1’39″397
14.50 Raikkonen gira in 1’42″562, Massa continua a spingere e gira in 1’35″418, non è il suo miglior tempo ma è comunque il secondo miglior tempo di giornata
14.46 Raikkonen gira in 1’42″091. Rosberg risponde con 1’40″226, poi 1’39″708 e ancora 1’39″815.
14.42 Rosberg si riporta in seconda posizione alle spalle di Massa, 1.35.918. Raikkonen gira in 1’41″331 e in 1’42″249
14.39 I tempi di Raikkonen nel secondo stint sono stati incoraggianti, mediamente mezzo secondo meglio rispetto al secondo stint di Alonso di ieri, nonostante quello dello spagnolo fosse uno stint più breve

14.38 Massa fa subito meglio…1.34.450 e torna in testa con gomme supersoft

Felipe Massa (Williams)

14.37 Il cartello “FAIL” ha portato bene a Kvyat

14.36 Il pilota della Toro Rosso è subito rientrato ai box dopo il tempo. Raikkonen è rientrato per la sua seconda sosta. Il secondo stint è stato più lungo rispetto alla seconda frazione di gara di ieri di Alonso
14.33 Kvyat al comando con 1’36.113 e gomme supersoft
14.28 Rosberg è rientrato, Raikkonen gira in 1’43″6 e poi in 1’43″968
14.23 Dopo diversi giri sull’1’43” alto, Raikkonen (gomme medie) gira ora in 1’44″214 mentre Rosberg gira in 1’40″570 con gomme morbide
14.22 Hamilton e gli altri piloti non impegnati oggi nei test hanno partecipato ad una sessione di autografi per i fans

Lewis Hamilton firma autografi

14.22 La Red Bull avrebbe già concluso i test per oggi. Vettel ha percorso solo 4 curve con la RB10
14.15 Altro giro, altro confronto tra Raikkonen (1’43″167) e Rosberg (1’39″448)
14.15 Rosberg monta gomme morbide ma non sappiamo quanto carburante ha a bordo, Raikkonen ha gomme medie dopo la sosta
14.14 Hulkenberg scavalca Rosberg in seconda posizione con 1.36.205
14.13 Rosberg gira sull’1’38” alto mentre Raikkonen al momento gira in 1’42″893
14.07 Rosberg gira in 1.36.293 ed è secondo. Raikkonen gira sul piede dell’1’42″7 e 1’43″7 in questi primi giri del suo secondo stint
14.06 Il primo stint di Raikkonen è stato più lungo di tre giri rispetto al primo stint di Alonso di ieri. Mediamente il finlandese è stato più lento di 3 decimi al giro rispetto al suo compagno di squadra

Kimi Raikkonen (Ferrari F14 T)

14.03 La Lotus ha già concluso i suoi test per oggi, il team sta indagando sul problema che ha fermato Grosjean in precedenza
14.01 Il finlandese rientra ora ai box per la sua prima sosta della sua simulazione di gara
14.00 Raikkonen è con gomme morbide e gira ora sul piede dell’1’44″4
13.56 Rosberg ha girato in 1’41″430 ed è rientrato ai box. Raikkonen prosegue
13.53 Non un run straordinario per Raikkonen: il finlandese ha iniziato con 1.41.9, poi 1’42”, 1’43” e 1’44” dopo soli 9 giri
13.44 Raikkonen ha iniziato la simulazione di gara sull’1’41″9, Kvyat migliora il suo tempo: 1.37.584
13.39 Massa e Rosberg girano subito sul piede dell’1’39”. In pista anche Ericsson e Kvyat
13.34 Raikkonen e Massa escono per primi
13.32 Bandiera verde, si riparte
13.31 Raikkonen e la Ferrari rischiano di non poter completare la simulazione di gara, mancano meno di due ore al termine della sessione
13.27 Hulkenberg e Raikkonen hanno quindi dovuto interrompere momentaneamente la loro simulazione di gara. Ecco la classifica provvisoria e i giri percorsi

1.Kevin Magnussen 59
2.Kimi Raikkonen 31
3.Felipe Massa 63
4.Nico Hulkenberg 96
5.Nico Rosberg 58
6.Daniil Kvyat 45
7.Marcus Ericsson 80
8.Jules Bianchi 63
9.Romain Grosjean 33

13.21 Bandiera rossa. Fermo Grosjean sul rettilineo opposto a quello principale

13.15 Raikkonen è finito largo alla S, forse rientrerà ai box
13.14 Mentre Raikkonen continua a girare, Alonso si sta assistendo ai test sponstandosi in bicicletta
13.08 Raikkonen rientra brevemente in corsia box per finalizzare la preparazione per la simulazione di gara
13.03 Raikkonen ha già iniziato la simulazione. Hulkenberg ha iniziato un secondo stint dopo la sosta. Rosberg è tornato in pista e gira sul piede dell’1’40” dopo qualche cambiamento al setup
12.57 Magnussen è a sua volta impegnato in un long run con molto carburante a bordo. Gira sull’1’44”
12.57 La Ferrari ha in programma una simulazione di 60 giri per il pomeriggio
12.49 Magnussen ha completato una prova di partenza, Rosberg è rientrato ai box
12.39 La Ferrari ha comunicato che Raikkonen inizierà a breve una simulazione di gara

Kimi Raikkonen e Stefano Domenicali

12.37 Raikkonen è rientrato, la Ferrari non ha ancora iniziato dei veri long run. In pista Magnussen. Massa, Hulkenberg e Rosberg al lavoro su simulazioni di gara
12.31 Dopo una pausa di 5 minuti, Raikkonen è tornato in pista per un altro run girando prima sull’1’46” e poi sull’1’37”
12.19 Rosberg torna in pista per un long run
12.15 Raikkonen migliora progressivamente nel corso del suo long run, ora è secondo con 1.36.993
12.04 Magnussen al comando con 1.36.172. Il danese rallenta sensibilmente nel giro successivo per poi tornare a spingere. Intanto Raikkonen è quarto con 1:38.094 e 19 giri completati

Magnussen

12.01 Raikkonen sale in quinta posizione con 1.39.164. Il finlandese sta cercando di recuperare il tempo perso in mattinata, finora ha percorso 16 tornate
11.54 Magnussen è rientrato, in pista solo Hulkenberg
11.50 Hulkenberg torna in pista con la Force India, il suo programma prevede long run per il pomeriggio.

Nico Hulkenberg (Force India)

11.48 Magnussen fa segnare il secondo tempo, 1.37.668, a meno di mezzo secondo da Massa

Kevin Magnussen (McLaren MP4-29)

11.46 Raikkonen lima un secondo dal suo miglior tempo: 1.40.609, sesto
11.39 Grosjean scende a 1.42.166 mentre Rosberg ha iniziato uno stint e gira costantemente sull’1’41”
11.36 In pista anche Rosberg, Magnussen e Grosjean
11.30 Semaforo verde. Raikkonen subito in pista

Kimi Raikkonen (Ferrari)

11.10 Approfittate della pausa per dare un’occhiata alle prime foto di oggi
10.58 Secondo la Marussia, Bianchi ha avuto un problema tecnico dopo la prova di partenza. Il team sta indagando sulle cause
10.52 Considerando i tempi per il recupero molti team sono già in pausa pranzo. Si riprenderà a girare alle 11.30 italiane
10.50 Bianchi è già fuori dalla vettura, i commissari si apprestano a recuperare la Marussia
10.47 Bianchi è fermo fuoripista tra le curve 1 e 2
10.47 Bandiera rossa, meno di 15 minuti alla pausa pranzo
10.44 Ecco il nuovo muso della Toro Rosso, più concavo nella parte superiore

Toro Rosso nuovo muso

10.38 Nonostante la crisi tecnica la Red Bull non ha perso l’ironia…ecco il loro piano B!

Red Bull piano B

10.31 Rosberg sale in terza posizione: 1.38.557
10.25 Poco fa Vettel ha provato a tornare in pista ma è rimasto fermo in pitlane e insieme ad un gruppo di meccanici ha riportato ai box la vettura

Problemi Vettel

10.24 Hulkenberg è rientrato dopo un run di pochi giri, Grosjean gira sul piede dell’1’44”
10.18 Grosjean gira in 1.43.088, è nono. Ericsson è ai box dopo aver completato il suo secondo stint della simulazione di gara con la Caterham. Ha già percorso 53 giri
10.14 Hulkenberg migliora e si porta a otto decimi da Massa. Anche Bianchi e Grosjean stanno segnando i loro migliori parziali
10.12 Grosjean torna in pista ben 20 minuti dopo il suo giro di installazione. Riuscirà a macinare Km oggi?
10.08 Magnussen è in un long run e ha girato inizialmente sul piede dell’1’41”, ora gira sull’1’43”
09.57 Il tedesco è rientrato ai box dopo il giro cronometrato

Nico Rosberg (Mercedes W05)

09.55 Rosberg gira in 1.39.675 ed è quarto
09.51 Rosberg ha completato l’installation lap con la Mercedes e resta in pista
09.49 Il francese ha completato il giro di installazione ed è rientrato
09.48 Kvyat terzo con 1.39.297. Lotus in pista con Romain Grosjean
09.45 In pista anche Massa ed Ericsson
09.44 Toro Rosso in pista con Kvyat
09.43 Bandiera verde, si riprende
09.41 Vettel è già rientrato ai box, a breve rientrerà anche la sua vettura

09.30 I meccanici Red Bull si stanno recando nel secondo settore con una vettura dei commissari per seguire le operazioni di recupero della RB10. Red Bull ancora in difficoltà

Vettel problemi Red Bull Bahrain

09.29 Bandiera rossa. Vettel era appena entrato in pista ed è subito rimasto fermo
09.25 Hulkenberg torna in pista, Ericsson e Bianchi rientrano ai box
09.18 Luca Colajanni, ex responsabile ufficio stampa sportiva Ferrari, è passato alla Marussia
09.17 La Force India ha in programma prove di set-up, valutazione gomme e bilanciamento per stamani
09.05 Bianchi in pista per un altro run
09.03 Kvyat gira in 1.41.221, è quarto
09.00 Raikkonen gira in 1.41.542, quinto tempo. Il finlandese poi rientra subito ai box
08.55 Raikkonen è tornato in pista dopo una pausa di 45 minuti
08.54 La McLaren ha accusato un piccolo problema tecnico che i meccanici stanno risolvendo
08.51 Raikkonen si prepara a scendere in pista. Finalmente inizierà a girare?

Kimi Raikkonen (Ferrari)

08.47 Massa abbassa il miglior tempo: 1.37.224
08.45 In azione anche Massa. Hulkenberg gira sul piede dell’1’40”
08.40 Hulkenberg in pista con la Force India
08.39 La Red Bull dovrebbe iniziare a girare tra 20-30 minuti
08.38 Bianchi rientra ai box. Nessuno in pista al momento. Il francese è per ora il più attivo oggi con 34 giri
08.34 Non un buon inizio di giornata per i top team: la Ferrari ha fatto solo qualche giro di installazione con Raikkonen, la Mercedes sta ultimando la sostituzione del motore, la Lotus sta ultimando le riparazioni dopo lo stop di ieri e la Red Bull sta montando nuove componenti
08.24 Massa, Kvyat, Ericsson e Bianchi al momento in pista. Il russo della Toro Rosso ha limato un altro decimo dal suo miglior tempo personale
08.18 Kvyat quarto con la Toro Rosso: 1.41.767
08.14 Raikkonen in pista con la Ferrari F14 T

Raikkonen

08.07 Bianchi torna in pista per un altro run
08.06 Massa è rientrato ai box dopo il run breve, Hulkenberg sembra impegnato in un long run, gira comunque sul piede dell’1’39”
08.00 Massa gira in 1.38.603 e si porta al comando
07.58 Ericsson rientra, in pista Massa e Hulkenberg
07.56 In pista Ericsson e Massa al momento

Ericsson (Caterham)

07.52 Bianchi rientra dopo uno stint di 17 giri. Altro giro di installazione per Raikkonen
07.49 Ericsson quarto con 1.41.849
07.44 Bianchi è già a quota 14 giri. Hulkenberg ha percorso 10 tornate
07.40 1.39.494 per Massa, è secondo. Kvyat e Ericsson in pista
07.36 Nessuno in pista al momento
07.33 Bianchi migliora il suo tempo: 1.43.181 ma resta terzo. In pista anche Kvyat con la Toro Rosso
07.30 Dopo i primi 30 minuti hanno girato finora Hulkenberg, Magnussen, Bianchi, Raikkonen, Sutil e Massa
07.27 Bianchi gira in 1.43.574 ed è terzo
07.23 Il pilota della McLaren scende a 1.40.486. E al giro successivo: 1.40.252
07.21 Hulkenberg gira in 1.38.845, Magnussen secondo con 1.41.006
07.18 Massa in pista con la Williams per l’installation lap

Massa

07.10 Sutil ha del fumo dal posteriore della sua Sauber. La vettura si è poi fermata proprio all’ingresso della pitlane. Il tedesco è stato poi riportato ai box dai suoi meccanici
07.06 Anche in Caterham è stata una notte di lavoro per ripristinare la vettura dopo il principio di incendio di ieri. A breve scenderà in pista ancora Markus Ericsson
07.04 La temperatura dell’aria è sui 23 gradi, la temperatura della pista già 38 gradi
07.00 Semaforo verde. Magnussen, Hulkenberg e Bianchi subito in pista

06.59 Bianchi e gli altri piloti pronti a scendere in pista

06.53 Ecco la lineup completa di oggi: Red Bull – Sebastian Vettel; Ferrari – Kimi Raikkonen; Mercedes – Nico Rosberg; Lotus – Romain Grosjean; McLaren – Kevin Magnussen; Force India – Nico Hulkenberg; Sauber – Adrian Sutil; Toro Rosso – Daniil Kvyat; Williams – Felipe Massa; Marussia – Jules Bianchi; Caterham – Markus Ericsson
06.51 Rosberg inizierà le prove in ritardo. Un’ispezione notturna dei meccanici Mercedes ha evidenziato la necessità di un cambio motore
06.49 Benvenuti alla diretta della terza giornata di test di F1 in Bahrain

Test F1 Bahrain: terza giornata in Diretta (Live e Foto)
5 (100%) 56 votes

Lascia un commento

13 commenti
  1. Gianfranco

    1 marzo 2014 at 09:28

    Scusate ma non mi trattengo alla notizia che Luca Colajanni è passato alla Marussia!!! Sarà anche bravo (!) ma francamente la sua verve nel snocciolare notizie della Ferrari …non mi mancherà assolutamente!!! Ma come si fa ad affidare un compito del genere ad uno zombi simile!!

  2. Braysen

    1 marzo 2014 at 10:45

    Non è possibile che Raikkonen debba perdere tutto questo tempo, mentre ieri Fernando ha fatto 122 giri!Qui c’è qualcosa che non quadra…..

  3. Abu Dhabi

    1 marzo 2014 at 10:45

    @ Redazione

    Non ci sono più notizie di Raikkonen!

    Grazie

  4. tony

    1 marzo 2014 at 11:39

    Scusate la mia intrusione, dovuta da alcune mie perplessità… In ferrari come in ogni altro team, entrambi i piloti contribuiscono allo sviluppo della vettura. A me sembra che i programmi eseguiti dai due piloti ferraristi siano ben diversi, Alonso porta avanti un programma in cui fa girare tanto la vettura, mentre Raikkonen porta avanti un programma in cui si testino nuove componenti e il loro funzionamento in sinergia, vedesi i poochi giri che Raikkonen fa con la vettura… Tutti i piloti e i team asseriscono che, visti i nuovi regolamenti che hanno rivoluzionato le vetture del 2014, più si gira e più si apprendono cose nuove dal comportamento delle vetture e dalle loro reazioni in termini guidabilità. Non vi sembra che questi due programmi portati avanti dai due ferraristi penalizzino uno piuttosto che l’atro dal punto di vista di apprendimento dei nuovi dispositivi delle vetture? Che si cominci a favorire un pilota piuttosto che l’altro? Se qualcuno la pensa come me che mi dia riscontro, grazie a tutti coloro che interverranno…

    • Abu Dhabi

      1 marzo 2014 at 11:53

      Mi hai tolto le parole dalla bocca.

      Sono quasi d’accordo al 100%.

      Non credo che uno dei due piloti sia penalizzato. Le cose da provare vengono
      divise, per poi essere messe assieme
      durante i briefing tecnici.

      • tony

        1 marzo 2014 at 11:57

        per carità, io non mi riferisco alle innovazioni che verranno apportate alle vetture, ma visto che Alonso compie long-run sarà più avvantaggiato perché avrà preso più confidenza con la vettura…

        • Abu Dhabi

          1 marzo 2014 at 12:13

          Penso che il vantaggio sarà marginale.
          Raikkonen è pur sempre un campione d.mondo
          anche lui.
          Puo recuperare molto in fretta.

          • tony

            1 marzo 2014 at 12:24

            Mi piacerebbe solo che ci fossero eque opportunità di mezzi e di possibilità, e poi chi sarà più bravo a cogliere le opportunità sarà il migliore… Se non si era ancora capito io preferisco Raikkonen ad Alonso… non ho avuto molta simpatia per lo spagnolo sin dal suo avvento in F1, ma queste sono opinioni personali.

  5. tony

    1 marzo 2014 at 12:47

    12.39 La Ferrari ha comunicato che Raikkonen inizierà a breve una simulazione di gara

    Era ora…. Forza Kimi

  6. Amedeo

    1 marzo 2014 at 14:26

    Please, ditemi che kimi ha molto ma molto ma molto carburante in più dalla mercedes!!!!dai sn 4 sec :/

  7. Carlo

    1 marzo 2014 at 15:21

    Perchè la Ferrari non risponde ai giri veloci delle altre scuderie?? questa cosa è davvero estenuante!!

  8. CIVT

    1 marzo 2014 at 15:46

    Tirando le somme direi che questa cronologoia ci fa capire che in Ferrari sono dietro alle Mercedes sia sul giro secco 2 sec.

    15.20 Raikkonen terzo con 1.35.487, anch’egli con gomme supersoft
    15.17 Massa risponde a Rosberg e si riprende il primato con 1.33.258
    15.15 Infatti il tedesco si porta al comando con 1.33.484. Magnussen migliora e si porta in terza posizione: 1.35.894
    15.12 Anche Rosberg all’attacco del miglior tempo, ha montato gomme supersoft, così come Massa

    Che sulla simulazione gara anche se credo e spero con una differenza intorno al secondo:

    13.56 Rosberg ha girato in 1’41″430 ed è rientrato ai box. Raikkonen prosegue
    13.53 Non un run straordinario per Raikkonen: il finlandese ha iniziato con 1.41.9, poi 1’42″, 1’43″ e 1’44″ dopo soli 9 giri

    Vediamo domani cosa farà Alonso ma considerando i test conclusi fino ad oggi non mi aspetto stravolgimenti dell’ultimo minuto, in Ferrari fanno bene a puntare moltissimo sull’affidabilità anche se a ben vedere le prendono pure su questo fronte da Mercedes….!

  9. Davide

    1 marzo 2014 at 15:54

    Due secondi a giro….siamo messi benissimo….per guardare gli altri che doppiano….

You must be logged in to post a comment Login