F1 GP Belgio 2013, Prove Libere 2 in diretta

In diretta le Prove Libere 2 a Spa

F1 GP Belgio 2013, Prove Libere 2 in direttaF1 GP Belgio 2013, Prove Libere 2 in diretta

Seguiamo insieme la seconda sessione di Prove Libere del Gran Premio del Belgio 2013. Le Libere 1 hanno visto Alonso al comando della classifica seguito dalle due Force India. Solo sesto Vettel. E’ ancora presto per una sentenza, ma una Ferrari al primo posto, seppur ancora nelle prime libere, può essere interpretato come un segno di ripresa.

Le critiche condizioni della pista non hanno permesso comunque ai piloti di esprimersi al meglio e di poter sfruttare al massimo le potenzialità della monoposto.

Cronaca in diretta

Clicca qui per leggere il report delle Libere 2 del GP del Belgio 2013
15.34 Grazie per averci seguito e buon proseguimento di giornata.
15.33 A breve il nostro consueto report di sessione. Appuntamento a domani alle ore 11:00 per seguire in diretta con noi le Prove Libere 3 e successivamente alle ore 14:00 le Qualifiche del Gran Premio del Belgio 2013!
15.31 Vettel, Webber, Grosjean, Massa, Vergne, Raikkonen, Alonso, Pérez, Rosberg e Di Resta. Questi i primi dieci.
15.30 Bandiera a scacchi. I piloti stanno completando l’ultimo giro.
15.27 Hamilton completa un altro giro del suo long run in 1:55.945 con gomme medie.
15.25 5 minuti al termine.
15.24 1:55.2, questo il tempo di Rosberg in simulazione gara. Stesso tempo per Grosjean.
15.23 Viene confermato che la sessione di Vettel si è conclusa.
15.23 A sette minuti dal termine, Alonso scende in pista con gomme dure.
15.21 Viene comunicato a Raikkonen che la vettura ha un problema con la pressione dell’acqua . Il finlandese è costretto a rientrare ai box.
15.18 Buon passo gara di Grosjean con gomma dura.
15.16 Il leader della classifica iridata è sceso dalla vettura per controllare lo stato della vettura.
15.15 Webber continua a raccogliere dati con le gomme medie, mentre Vettel è ai box in attesa che riparino i danni al fondo della sua monoposto.
15.12 Incidente per una delle due Caterham. Sembra sia quella di Van der Garde.
15.11 Problemi alla posteriore destra per Vettel che è stato costretto a tornare ai box. Probabilmente una foratura che ha poi determinato il distacco del battistrada.
15.08 Vettel, Webber, Grosjean, Massa. Questi i primi quattro.
15.06 Dopo una piccola battaglia fra Alonso e Button all’Eau Rouge, lo spagnolo abortisce il suo giro per lanciarsi nuovamente in un altro tentativo con gomme medie.
15.01 Buon ritmo gara delle due Red Bull. In pista Alonso.
14.57 Piccolo fuori pista per Rosberg alla chicane finale.
14.55 Cambio dell’ala posteriore per Alonso. Lo spagnolo scenderà direttamente in pista con gomme medie. Terza posizione per Grosjean.
14.54 Gran ritmo della Red Bull in simulazione gara, Webber sta girando con gomme dure mentre il compagno di squadra con gomme medie.
14.52 Massa chiude il suo giro con il quarto tempo, migliorandosi nel secondo passaggio sul traguardo.
14.50 Altro passaggio sul traguardo per Sutil, 1:50.629.
14.49 Hamilton si porta in settima posizione con un tempo di 1:50.751.
14.45 Gomme medie per Webber. Raikkonen ottiene la quarta posizione.
14.44 Torna in pista Mark Webber. La Red Bull fra poco inizierà la simulazione gara mentre manca ancora una simulazione di qualifica per la Ferrari.
14.43 Alonso è ancora su gomme dure. questo per verificarne i tempi di degrado e l’usura.
14.42 Bottas fuori con gomme medie.
14.40 Massa si lamenta del bilanciamento della vettura via radio. Lewis Hamilton fuori per un altro run con gomme medie.
14.34 Vettel va in testa, 1:49.331. Terzo tempo per Rosberg, 1:50.601.
14.33 Il tedesco fa segnare il miglior tempo nel primo settore, 31.621.
14.32 Anche Vettel ha montato gomme medie ed è pronto per battere il tempo del suo compagno di squadra.
14.30 Rosberg in pista con gomme medie. Buon giro di Bianchi che va in diciannovesima posizione con mezzo secondo di distacco da Van der Garde.
14.29 Webber fa segnare il miglior tempo con le gomme medie, scendendo sotto il muro dell’1:50. Il suo tempo è di 1:49.390.
14.27 Button ha lamentato del sovrasterzo sulla sua monoposto alla curva Les Combes.
14.26 Mark Webber in pista con gomme medie.
14.26 Ricciardo ha raffreddato gli pneumatici e si è buttato in un altro giro veloce.
14:25 Solo 4 piloti in pista.
14.23 Il pilota della Toro Rosso completa il suo primo giro con le medie in 1:51.447.
14.22 Ricciardo è il primo a scendere in pista con gomme medie, mentre Hamilton va in quarta posizione con un tempo di 1:51.180.
14.21 Van der Garde va quasi al contatto con Pic e si lamenta con il team via radio.
14.20 Il tempo del britannico è di 1:56.096.
14.19 Vettel è tornato ai box dopo un run di sette giri. Hamilton sta iniziando il suo primo giro veloce dopo un avvio lento di sessione.
14.17 Vettel abbassa il limite sul giro, 1:50.555.
14.16 Entrambi i piloti Lotus sono scesi in pista per poi tornare ai box.
14.15 Sutil è tornato ai box dopo un run di sei giri, mentre Vettel fa segnare il record nel primo settore.
14.12 Vettel va al comando, 1:50.867.
14.11 Webber va in testa con un giro in 1:51.317. Alonso si porta alle sue spalle staccando di 3 decimi il compagno di squadra.
14.08 Massa va in testa e scende sotto l’1:52. Il suo tempo è di 1:51.699.
14.06 Tempi in successione. Hulkenberg 1:52.954, Di Resta 1:52.287, Maldonado 1:52.104, Bottas 1:52.600.
14.05 Primo giro cronometrato per Ricciardo 1:52.558.
14.05 Seguono Hulkenberg, Hamilton e Vettel.
14.02 Sul tracciato anche Maldonado, Rosberg e Sutil.
14.01 In pista Ricciardo, Vergne e Di Resta per il loro giro di installazione.
14.00 La temperatura dell’aria è di  28°C, dodici in più rispetto a stamattina. Vedremo il comportamento dei pneumatici e il loro degrado.
14.00 Semaforo verde. Le Libere 2 hanno inizio.
13.57 Bentornati a tutti gli amici di Motorionline. Qui tutto è pronto per seguire insieme la seconda sessione di Prove Libere del Gran Premio del Belgio 2013.

Gianluca Latina

Vota questo articolo

Lascia un commento

1 commento
  1. cl

    23 agosto 2013 at 14:18

    Eccolo il Massa di una volta peccato solo che torna solo in certi Gran Premi altrimenti sarebbe primo in classifica piloti

You must be logged in to post a comment Login